A Chengdu tra monasteri e panda

 

Jingli

Jingli

Foto CC BY di BenBen

Siamo a Chengdu, in Cina, un luogo dove i panda vagano attraverso le foreste, un capoluogo di provincia conosciuto come controparte del lato caotico della Cina. Questo nonostante lo sviluppo rapido che sta avvenendo anche in questa terra.

La differenza forse sta nel ritmo, decisamente più lento, più rilassante, sta nei sorrisi, decisamente superiori rispetto al resto della Cina, dove la frenesia prende il sopravvento rispetto al piacere del vivere.
A Chengdu ci si gode la vita: si assaporano i cibi (che qui sono molto curati e molto vari) e si assiste agli spettacoli, si va nelle sale da the e si passeggia. A proposito di the ogni bevitore di tè locale sa che ai piedi dell’Himalaya circostanti Chengdu viene prodotto un tè verde poco conosciuto, ma squisito che ha ispirato poeti e viaggiatori per secoli.

La primavera e l’autunno sono i periodi migliori per andare in questa città. L’estate può essere soffocante, e l’inverno è umido e freddo nel sud della Cina. Il periodo che va da aprile a giugno e da settembre a inizio dicembre può essere meraviglioso.

Come muoversi

L’aeroporto Chengdu Shuangliu dista 30 minuti di taxi dalla città. C’è un autobus espresso che collega l’aeroporto al centro della città.
Chengdu ha diverse linee ed Autobus che percorrono tutta la città.

I taxi sono economici a Chengdu ma difficili da trovare liberi durante le ore di punta.

Noleggiare un’auto è un modo molto comodo per godersi la città ma Chengdu non è così estesa come Pechino o Shanghai, e il sistema di trasporto pubblico in grado di soddisfare la maggior parte delle esigenze. Tuttavia, se si desidera noleggiare una macchina per tutta la durata del viaggio, si può contattare Avis all’aeroporto (028 8555 1030 ex 800) o Chengdu Car Service (chengducarservice.com).
Chengdu è una città molto grande, con poco meno di 20 milioni di abitanti. Camminare è consigliato solo in alcuni quartieri e distretti.

La bicicletta è invece un ottimo modo per esplorare Chengdu. La città ha dedicato piste ciclabili sulla maggior parte delle strade principali. Un negozio di biciclette a gestione americana, Natooke, noleggia biciclette per locali e turisti (028 8504 2450).

panda a Chengdu

panda a Chengdu

Foto CC BY-SA di Bot

Giorni festivi

Viaggiare in Cina durante i suoi due principali festività – Festa di Primavera a inizio anno e le feste nazionali nel mese di ottobre – non è consigliato.

L’inquinamento

Chengdu, come la maggior parte delle città cinesi, “soffre” di inquinamento. Anche se non è così male come è nel lontano nord-est, o a Pechino, si tratta comunque di aria inquinata.

Emergenze

In caso di emergenza, è meglio chiamare un taxi che un’ambulanza, non vi è un numero per i taxi a Chengdu, ma si può raggiungere una delle più grandi aziende componendo 926.999 (solo in lingua cinese).
Chengdu Huaxi Hospital (servizio di emergenza: 028 8542 2286 ) è il più grande ospedale della città. Huaxi dispone di un reparto di lingua inglese che può essere raggiunto allo 028 8542 2026.
L’ospedale più popolare tra gli emigrati è il Global Center (No.62, Kehua Bei Road, Lippo Torre, 2 ° piano, sezione S, n ° 9 – 1; 028 8528 3638; 028 8528 3660). Il Centro globale è una clinica di lingua inglese con sede in Australia con un ufficio a Chengdu – le loro strutture e le cure sono alla pari con la maggior parte degli ospedali occidentali.

Tra le attrazioni della città ci sono:

Shufeng Sichuan Opera House

Situata nella zona ovest di Chengdu Qintai Boulevard, l’originale strada turistica della città Shufeng è uno dei must-vede del viaggio. L’arredamento del locale è un po ‘di cattivo gusto, ma le prestazioni sono colorate, musicale e acrobatiche. La performance viene fatta con strumenti tradizionali cinesi.
Contatto: 00 28 8776 4530; shufengyayun.com
Orari di apertura: spettacoli multipli ogni sera a partire alle 8 di sera

Dujiangyan Irrigation

Dujiangyan è in realtà una piccola città a 45 minuti di auto da Chengdu o di 15 minuti di treno. Costruita più di 2000 anni fa da un burocrate taoista, la diga della cittadina è ancora funzionante oggi e fornisce Chengdu approvvigionamento di acqua. Il parco intorno alla diga è molto bello e un tempio vicino, il Tempio Er Wang, è stata ricostruito dopo il terremoto del 2008 e merita una visita.
Indirizzo: Dujiangyan Città
Orari di apertura: 8:00-17:30

Centro Panda Breeding

Non si può visitare Chengdu senza andare a vedere i panda. Il centro di allevamento è a 45 minuti di auto a nord del centro della città, immerso in tranquilli boschetti di bambù con viuzze lastricate e sentieri. Si possono ammirare i panda e intravedere i panda piccoli.
Indirizzo: Chenghua District, Panda Boulevard (Xiongmao Da Dao)
Contatto: 00 28 8350 5513; panda.org.cn/english
Orari di apertura: 7:00-06:30 di tutti i giorni

Wu Hou Temple

Wu Hou Temple è il principale santuario degli eroi del passato di Sichuan e uno dei più popolari siti turistici della città. Il tempio è diviso in tre parti principali: le reliquie culturali con Zhaolie Temple, Wu Hou Temple e il Santuario Fratellanza; inoltre si può visitare il Jinli Ancient Street adiacente al tempio, un parco tentacolare con laghetti, sculture di roccia e salici.
Indirizzo: Wuhou Temple Road n 231
Orari di apertura: 24 ore

Temple Qingyang

Qing Yang Tempio fu costruito durante la dinastia Zhou ed è uno dei più grandi e importanti templi taoisti del paese. I giardini del tempio sono bellissimi e c’è una piccola sala da tè .
Indirizzo: Primo Anello Road West, sezione 2, n. 9
Orario di apertura: aperto dalle 7 alle 08:00

Monastero Wenshu

Il più grande monastero buddista della Cina occidentale, Wenshu Yuan, è una grande attrazione turistica a Chengdu. I recenti restauri ai vicoli intorno al tempio hanno trasformato quello che una volta era un quartiere tranquillo in una zona di bancarelle di souvenir. Qui potete bere una buona tazza di tè verde e trovare il miglior cibo vegetariano che c’è in città.
Indirizzo: Qingyang District, Wenshu Road
Contatto: 00 28 8693 5293; konglin.org
Ore: 6:30-17:30

Jinli Ancient Street

Jinli Ancient Street è molto popolare tra abitanti locali e turisti. Ha grandi giardini e vanta una bellissima architettura, ci sono decine di negozi di souvenir ma vera festa è il cibo che si vende nelle bancarelle notturne.
Indirizzo: Wuhou Ci Street

Parco del Popolo

Parco del Popolo è un ottimo posto per trascorrere il pomeriggio. Ci sono diverse sale da tè, tra cui una delle più famosr in città, il Hemin Teahouse. È possibile remare sullago, danzare, guardare la gente ballare, giocare a scacchi. C’è anche un grande monumento percommemorare una rivolta che ha contribuito a portare alla caduta della dinastia Qing
Indirizzo: Qingyang District, Citang Street
Orari di apertura: 06:00-18:00

Tianfu Square

Tianfu Square, si trova al centro della città. La piazza si illumina di notte, con fontane che ammaliano con spettacoli. E’ spesso affollata di lavoratori migranti. Un grande museo di arte contemporanea è in costruzione accanto alla piazza, e dovrebbe essere completato entro la metà di quest’anno.
Indirizzo: Piazza Tianfu (centro città, dove Metro Linee 1 e 2 convergono)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *