Le isole dell’Arcipelago Toscano

La Toscana è una Regione italiana famosa soprattutto per le sue città d’arte e per la presenza di patrimoni storici, architettonici ed artistici di importanza fondamentale nella storia della nostra Penisola ma anche del resto del globo. Per questa ragione la Toscana ospita ben 6 siti inseriti nella lista dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità dall’Unesco.

A causa della sua fama di “culla del Rinascimento”, molto spesso la Toscana soffre di un mancato riconoscimento dei suoi tesori naturali e paesaggistici. L’esempio più valido delle bellezze naturalistiche della Regione è l’Arcipelago Toscano.

L’Arcipelago si trova nel tratto di mare che separa la Corsica dalla Toscana ed è formato da 7 isole maggiori ed alcuni isolotti più piccoli. L’isola dell’Arcipelago Toscano più nota è l’Isola d’Elba. Ci sono, poi, l’Isola del Giglio, l’Isola di Montecristo, l’Isola di Giannutri, Capraia, Pianosa e Gorgona.

I caratteristici centri abitati che occupano le isole ed i loro tratti di costa più appetibili a livello turistico offrono numerosi spunti ai viaggiatori per visite di carattere culturale. Alcuni esempi sono la casa di Napoleone e la Villa di San Martino a Portoferraio ma anche il Palazzo della Specola a Pianosa.

Se siete alla ricerca di un po’ di avventura o se siete appassionati di natura ed animali, le isole dell’Arcipelago sono la meta che fa per voi, dato che qui è stata creata la più estesa riserva marina protetta d’Europa, cioè il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Nel Parco vivono e si riproducono numerose specie marine rare, e non mancano anche i simpatici cetacei, che sono una delle attrattive principali dell’Arcipelago. Vengono organizzate per i turisti delle gite al largo e delle giornate di whale watching, molto apprezzate da grandi e piccini.

Per tutti coloro che vogliono una vacanza di sole, mare e relax, le spiagge dell’Elba, di Giannutri e del Giglio sono un vero e proprio paradiso. Il mare è cristallino, la sabbia è candida ed i paesaggi sono davvero mozzafiato.

Viaggiare in Toscana non significa soltanto trascorrere delle vacanze a Firenze, Pisa o Siena ma andare alla scoperta delle sue innumerevoli bellezze naturalistiche che questo territorio riserva ai suoi visitatori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *