Singapore: tutte le facce dell’arte

 Singapore Post Headquarters

Situato a sud della penisola di Malazza, Singapore rappresenta una delle mete preferite dei turisti di tutto il mondo. Attraversata dal fiume omonimo, questa metropoli ha tantissimo da offrire.

Difficile decidere da dove iniziare, direi che forse la prima definizione che viene in mente pensando a Singapore è arte. La vivace scena artistica di Singapore è costituita da musei d’arte, gallerie e spazi espositivi, da scuole, da gruppi d’ arte e da molto altro ancora. Negli ultimi anni, la scena artistica di Singapore si è evoluta per educare il pubblico all’apprezzamento delle arti. C’è anche una sorta di scuola (Scuola delle Arti SOTA) che cerca talenti in erba nel campo delle arti.

Chi desidera esplorare le varie sfaccettature della scena artistica di Singapore troverà in questa città tantissime opportunità di visita.

Qui si possono ammirare i capolavori d’arte nei tanti musei alcuni finanziati con fondi privati, che non si limitano ad essere solo un mero uno spazio espositivo,ma cercano anche di educare il pubblico sulla valorizzazione dell’arte. Per gli amanti dell’arte Singapore è il posto adatto per ammirare alcuni delle più grandi opere.

Singapore

Tra i musei presenti in questa città, citiamo 8Q Singapore Art Museum, aperto dal 1996,The Art House, il Tan Awie Hian Museum, il Red Dot Design Museum, il NUS Museum, l’Art Retreat, il The Maritime Museum che racconta la storia marittima dell’ Asia attraverso gli oltre 400 oggetti rari.

Oltre che ammirare, a Singapore l’arte si può anche comprare, infatti nelle varie gallerie d’arte, si può scegliere tra una raffinata selezione di opere d’arte locali ed internazionali disponibili per l’acquisto.

Un’altra forma d’arte è quella dello spettacolo, e a Singapore lo spettacolo è ricco di talenti e di produzioni interessanti. Oltre ad avere una vibrante comunità artistica locale, vi è anche un afflusso di produzioni internazionali che vogliono farsi strada nel cuore del pubblico. Qui si potranno trascorrere piacevoli serate nell’ammirare spettacoli artististici di ogni genere. Il divertimento è assicurato.

Parliament House, Singapore

Passeggiare per Singapore significa respirare quell’aria cosmopolita che riesce a dare ritmo e carica. Le sue strade, le sue luci i suoi grattacieli, c’è una storia dietro ogni edificio. Da subito si nota il grandissimo numero di grattacieli in prossimità del quartiere centrale sede dei maggiori affari. A Singapore si possono ammirare alcuni dei migliori capolavori architettonici come l’Esplanade il Theatres on the Bay e Marina Bay Sands progettati da architetti di fama. Importanti anche gli edifici storici e gli shophouses che svelano la storia di ogni edificio per fare un salto nel passato di Singapore.

Singapore Bird Park

Pur essento una città cosmopolita Singapore ha anche un fiorente ecosistema di flora e e fauna selvatica. Gli amanti della natura possono guardare l’ora di esplorare le foreste fluviali oppure passeggiare tra i numerosi giardini e parchi paesaggistici dell’isola, alcuni con una meravigliosa vista panoramica della città.
Per gli amanti della fauna selvatica, le riserve naturali rappresentano un regno per migliaia di creature, tra cui molti uccelli e specie di insetti. E se questo non basta, si può fare una gita allo zoo, Night Safari o Jurong Bird Park per un incontro da vicino con alcune delle specie più feroci e più rare al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *