Vacanze in Spagna

La Spagna è una delle mete predilette dai turisti provenienti da ogni parte del mondo. Se state programmando il vostro viaggio in Spagna e non avete ancora deciso dove andare, potreste trovare delle buone idee per scegliere la vostra destinazione preferita. Le città spagnole più grandi sono Madrid, la capitale, e Barcellona, in Catalogna. Ricordiamo, inoltre, che è possibile raggiungere la Spagna via mare, via terra o via cielo, a seconda del mezo di trasporto che che più soddisfa la vostra idea di viaggio!

Madrid
Madrid è la capitale della Spagna, la sede per l’amministrazione e del governo del paese. Se vi piace l’arte, da non perdere sono i suoi famosi musei: il Museo del Prado e il Reina Sofia. Altri luoghi “must see” sono il Palazzo Reale e la piazza della città. Camminando per le strade, ci si accorge che architettura, intrattenimento e vivacità fanno di Madrid una città unica.

Barcellona
Barcellona è una città speciale, forse grazie al contributo dell’architettura di Gaudì o per il carattere speciale dei catalani; senza dubbio, Barcellona è uno dei migliori luoghi da visitare in Spagna. In città non mancate di visitare La Rambla, la Sagrada Familia, il parco Güell e le spiagge, come Barceloneta.

Park_Güell_02Foto CC-BY-SA 3.0 di Bernard Gagnon

Andalusia
L’Andalusia è la regione più meridionale della Spagna, famosa per i suoi resti moreschi, per il fervore religioso della sua gente, per le sue belle spiagge, i villaggi pittoreschi, e, naturalmente, per essere la culla della musica e delle danze come il flamenco. Tra le città più importanti dell’Andalusia, ci sono Siviglia, Cordoba e Granada.

Siviglia
Siviglia è probabilmente la città più popolare dell’Andalusia. La sua splendida architettura e le sue feste (soprattutto le parate orientali e la fiera in aprile) attirano molti turisti. Visitate la sua meravigliosa Cattedrale, con la tomba di Cristoforo Colombo, e la torre Giralda. Dall’altra parte della piazza della cattedrale si trova l’Alcazar, un fantastico palazzo islamico medievale. Ultima ma non meno importante, la stupefacente Piazza di Spagna, dove sono rappresentate tutte le province spagnole.

Granada
Granada è un’altra città da visitare se si viaggia in Andalusia. A Granada, non può mancare una visita al Palazzo dell’Alhambra situato ai piedi della Sierra Nevada. Oltre alle visite turistiche in città, sarete in grado di praticare lo sci nella famosa stazione sciistica della Sierra Nevada.

Cordoba
Cordoba è considerata da molti una delle più belle città del sud della Spagna. La sua famosa Mezquita (moschea) è uno dei più grandi tesori dell’arte moresca-andalusa con i suoi straordinari archi bianchi e rossi.

Costa del Sol
Le spiagge della Costa del Sol sono state per anni la meta preferita dei viaggiatori che cercavano di trascorrere le loro vacanze a prendere il sole.

Valencia
Valencia è la capitale della Costa Blanca, un’altra delle più belle località balneari spagnole. A Valencia, da non perdere è una visita alla Città delle Arti e delle Scienze, con i sorprendenti edifici a forma di occhi. Godetevi il massimo dalla vostra vacanza visitando le città popolari della costa, come Benidorm, Altea, Calpe, Denia e Torrevieja.

Catedral_valenciaFoto CC-BY-SA 3.0 di Michel Buze

La Spagna e le sue zone caratteristiche
Il centro del paese mostra una Spagna completamente diversa, più tradizionale e tranquilla, con un paesaggio che offre ampie zone pianeggianti, città, fortezze, austere chiese romaniche e i famosi mulini a vento della storia di Don Quijote: questa è la Castiglia. Le città da visitare sono: Avila, Cuenca, Toledo, Salamanca, Segovia: la maggior parte di queste città sono state dichiarate dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.
La parte orientale della Spagna ricorda la cultura mediterranea ed offre spiagge meravigliose e località turistiche molto rinomate.
Il nord della Spagna mantiene l’eredità dei Celti che si stabilirono nelle Asturie e in Galizia. Le città del Nord sono famose per la loro cucina (frutti di mare, pesce e “tapas” sono eccellenti) e per le sue valli verdi. Se non sapete dove andare nel nord della Spagna, da non perdere sono Bilbao e il suo Guggenheim Museum, Santiago de Compostela e la sua famosa cattedrale, dove migliaia di pellegrini arrivano ogni anno. San Sebastian, Gijón o La Coruña sono altre città che vale la pena di vedere.
Molto famose sono anche le isole spagnole, come le Isole Baleari e le Canarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *