L’Acquario di Cattolica in estate raddoppia il divertimento

Siamo in una vivace località di villeggiatura che si trova in provincia di Rimini, siamo a Cattolica, una cittadina che vanta una corposa tradizione marinara fatta di pesca e di cantieri navali. Una località apprezzatissima per trascorrere le vacanze estive ma anche per trascorrere interessanti fine settimana invernali, una località che già Dante Alighieri rende famosa nella Divina Commedia.

Ma ciò che rende Cattolica una meta tra le più ambite è il suo Acquario che, durante la stagione estiva apre dalle ore 10.00 alle ore 23.30 dando l’occasione a tutti di fare una visita in questo paradiso in diverse fasce orarie.

acquario cattolica

Photo Credit: CC-BY-ND-NC di Matteo Finl

Un’altra interessante novità estiva legata all’Acquario di Cattolica è l’apertura della Baia di Sharky, un progetto che è giunto al suo nono anno di età, e che prevede, tra l’altro, l’allestimento di un’area esterna dedicata ai bambini che punta sulla creatività e sul divertimento.

Fino al 28 di Agosto ogni giovedì sera dalle ore 21 alle ore 22.30 i bambini, che potranno essere truccati da esperti, potranno partecipare da protagonisti a giochi a tema che prendono spunto dalle creature del mare. I giochi includono cacce al tesoro, balli, spettacoli di pagliacci.
Tra i programmi ancora in corso dedicati ai bambini per quest’estate 2014 ci sono : “Un due tre Stella Marina” in programma il 7 Agosto, “Ruba Pinna” in programma il 14 Agosto, “Pesci Palla, trucca bimbi e clownerie” in programma il 21 Agosto, “Alla scoperta dei fondali marini e dei loro tesoro” in programma il 28 Agosto.

Se avete in programma un soggiorno a Cattolica o anche in una località vicina, prendetevi una giornata per visitare questo luogo e, se avete bambini a seguito, per partecipare ad uno di questi eventi.
E ora passiamo a descrivere il meraviglioso Acquario di Cattolica, il più grande dell’Adriatico, con le sue 100 e passa vasche espositive che danno dimora a pinguini, squali, tartarughe, piranha, e tante altre specie.

Un luogo magico dove colori, espressioni, comportamenti ed emozioni creano un’atmosfera unica, indimenticabile ed irripetibile. Una visita all’Acquario di Cattolica non è una semplice visita ad un luogo che riproduce ambienti marini e che ospita specie animali, è molto molto di più.

E’ un viaggio tra creature meravigliose, un’esperienza anche didattica supportata da esperti che forniranno preziose nozioni su ogni specie, un’esperienza fatta di emozionanti interazioni con gli animali come l’assistere al momento del pasto di Squali, Pinguini, Lontre e Trigoni.

I percorsi colorati

Blu, giallo, verde e viola, questi i colori dei percorsi che portano alla scoperta delle diverse specie animali e che, passo passo, ci accompagnano per mano nelle meraviglie del mare.

Il percorso blu racconta la storia e l’evoluzione biologica del nostro pianeta, una sorta di giro del mondo sott’acqua, un viaggio che parte dal Mar Mediterraneo che giunge all’Oceano Atlantico, che passa nell’Oceano Pacifico, nell’Oceano Indiano fino a giungere nella stupefacente barriera corallina del Mar Rosso.

Nel percorso blu si possono ammirare i pinguini, i cuccioli di squalo martello, l’asilo delle tartarughe dove abitano giovani tartarughe marine, le uova di squalo, gli squali piatti, una grande vasca di squali dove si trovano squali Toro e squali Nutrice, e ancora le meduse, una vasca chiamata “la corte di Napoleone” nella quale il pesce Napoleone è il protagonista, e ancora i temibili piranha, la vasca tattile nella quale si trovano diversi organismi di come i Trigoni o Dasyatis violacea.

Il percorso giallo ci porta alla scoperta dei corsi d’acqua dove si trovano la vasca con i cuccioli di Caimani e la vasca con le simpaticissime Lontre.

Il percorso verde ci porterà alla scoperta degli animali esotici: serpenti, insetti, anfibi, camaleonti,gechi,tartarughe terrestri, lucertole, iguane sono i protagonisti di questo interessantissimo itinerario che ricrea alla perfezione l’habitat naturale di questi animali.

Il percorso viola ci accompagna in un viaggio tra i suoni del mare:sarà emozionante scoprire come comunicano tra loro gli abitanti dei fondali e sarà emozionate scoprire che il mare è molto rumoroso differentemente a ciò che si pensa.

Le aree esterne

Chi decide di trascorrere una giornata all’Acquario di Cattolica potrà godere non solo dell’area dedicata all’esposizione delle diverse vasche dove si snodano i quattro percorsi ma anche di una serie di servizi atti a soddisfare ogni esigenza di grandi e piccini.

Lo shopping, ad esempio.

All’interno dell’Acquario di Cattolica ci sono quattro punti shopping nei quali è possibile acquistare articoli a tema. Si può scegliere tra articoli per la scuola, per la casa, capi di abbigliamento, souvenir, giocattoli.

E’ altresì presente un ristorante self-service dove si può gustare il pesce fresco pescato nel Mar Adriatico, e, accanto al ristorante, c’è una zona verde con giochi per bambini e con zone relax.

Non mancano altre aree esterne che arrivano ad un totale di circa 50.000 metri quadrati e che, oltre alle zone relax,al ristorante, ai negozi ed alla zona giochi, comprendono spiaggia, aree attrezzate per eventi culturali, per mostre, per eventi sportivi e per congressi.

Non manca dunque proprio niente per trascorrere una giornata all’insegna del divertimento, dell’apprendimento, della magia.

Da sottolineare, inoltre, che Cattolica offre un’ampia scelta di hotel per bambini e per famiglie (vedi qui) che renderanno unica e irripetibile la vacanza dei più piccoli!

Come raggiungere l’Acquario di Cattolica

L’Acquario di Cattolica si può raggiungere in diversi modi:

In auto prendendo l’autostrada A14, uscendo al casello di Cattolica.
L’Acquario di Cattolica, che si trova sul lungomare di Cattolica, è a circa 4 km dal casello autostradale.

In autobus partendo da Rimini e prendendo la linea n° 11 che condurrà a Piazzale Curiel a Riccione (P.le Curiel). Da qui occorre prendere la linea n° 125 fino a Cattolica e scendere alla fermata n° 71 “Acquario di Cattolica”
Durante il periodo estivo partono autobus da Cesenatico, Bellaria, Torre Pedrera, Viserba, Rimini
In treno, una volta arrivatialla stazione di Cattolica occorre prendere il bus n°125 e scendere alla fermata n°71 “Acquario di Cattolica”

Tutte le informazioni su orari bus: tel. 0541/300811 – 0541/300533

Sito web: http://www.acquariodicattolica.it/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *